Midolini

I colli orientali
del Friuli: una terra
e un clima speciali

Le morbide campagne tra i Colli Orientali del Friuli-Venezia Giulia da Attimis a Buttrio sono una zona particolarmente votata alla viticoltura, produttrice di grandi vini conosciuti da diversi secoli, da tempo a Denominazione di Origine Controllata. Questa è la terra i cui rilievi, alcuni millenni fa, erano i fondali del mar Adriatico. Da questo remoto passato derivano le caratteristiche d’eccellenza del terroir, che alterna strati di marne (argille calcaree) a strati di arenarie (sabbie calcificate), tutto all’interno di una cornice con equilibri atmosferici omogenei. Al crocevia di un mosaico di influenze culturali mediterranee e mitteleuropee, questo territorio è protagonista della cultura vitivinicola del continente.
Un territorio ricco di storia Un territorio ricco di storia

Un territorio
ricco di storia

Il legame tra i secoli si ricompone nel mosto cotto d’uva, la salsa agrodolce utilizzata per insaporire pietanze in tutta l’antica Roma, compresa Venezia e l’Istria, la regione comprendente il Forum Julii, di cui fu capitale Aquileia.

I vigneti Midolini,
i luoghi e le forme del gusto

La nostra azienda si estende interamente in collina per 100 ettari, di cui 35 vitati e 30 destinati a vigneto, tra i comuni di Manzano, Buttrio e Premariacco. I vigneti, particolarmente ben esposti e riparati da una ampia catena montuosa, godono di condizioni microclimatiche ideali.
Le vigne affondano le radici in terreni ricchi e produttivi e danno vita ad uve pregiate e adatte ad essere trasformate in vino e Asperum.

Balsameria Midolini
via delle Fornaci, 1
33044 Manzano UD
Italy
T. +39 0432 754555
info@midolini.com